Pittura REI

Intonaco antincendio su strutture in acciaio

 

L’Intonaco Ignifugo che viene applicato a spruzzo con spessori variabili in base ai fattori sopra elencati. I principali pregi sono: la durata illimitata nel tempo, i costi, la versatilità e il possibile raggiungimento di resistenze molto alte fiano R/REI 240; i difetti sono principalmente legati all’estetica, alla scarsa resistenza meccanica e alla sensibilità agli agenti atmosferici. Per questi motivi consigliamo l’utilizzo dell’intonaco Ignifugo dietro i controsoffitti o contropareti o sui soffitti in zone non esposte agli agenti atmosferici o agli urti accidentali.

Per  contrastare l'attacco termico delle strutture acciaeio gli urocodci  prevedono il ricorso ai rivestimenti protettivi  nel rispetto di precise indicazioni.NORMATIVA TECNICA EUROPEA EN 13381-4 Metodi di valutazione per stablire  la resistenza al fuoco degli elementi costruttivi in acciaio; Parte 4 protezione applicata sulle strutture in acciaio. In base alla temperatura delle strutture  esposta al fuoco convenzionale e in funzione al tipo di struttura, dello spessore del materiale protettivo e della durata dell'esposizione profilate in acciaio

Generalità

Per migliorare le caratteristiche di resistenza  agli urti e agenti atmosferici, si consiglia una finitura superficiale con pitture acriliche/elastomeriche con ral a scelta

Richiedi informazioni
* Autorizzo al trattamento dei dati personali (Leggi Informativa)
* Campi obbligatori