Pittura REI

Protezione al fuoco di tubi

NORMATIVE DI RIFERIMENTO

Decreto ministeriale del 16 febbraio 2007
Decreto ministeriale del 9 marzo 2007
Norma UNI-EN 1363-1
Norma UNI-EN 13501-2
Norma UNI EN 1991-1-2-2004

Le coppelle  sono composte da una miscela di Silicato di Calcio, Silicato di Potassio, Silicato di Sodio, Ossidi ed altri materiali isolanti miscelati e dosati fra di loro in modo di avere un impasto con densità di circa 300 Kg/mc a materiale essiccato.
La principale caratteristica delle coppelle  è proprio quella di proteggere i tiranti dal fuoco impedendo in caso di incendio, l’innalzamento della temperatura della tiranteria in acciaio, oltre il punto critico di 350°C, come richiesto dalle norme di prevenzione incendi 
In base a collaudi e prove comparative effettuate si è dimostrato che un tirante caricato (1600 kg/cmq) non protetto, collassa dopo 17 minuti, protetto con coppelle  collasso dopo oltre 150 minuti, ottenendo una classe di resistenza al fuoco pari a R 120.
Le coppelle possono essere utilizzate su qualunque tipo di tiranteria metallica, tubi elettrici, dell’acqua, del gas,ecc…

In alcuni casi in funzione del diametro del tirante e la resistenza richiesta si possono usare anche le vernici intuescenti come protezione al fuoco.

Richiedi informazioni
* Autorizzo al trattamento dei dati personali (Leggi Informativa)
* Campi obbligatori