Pittura REI

Verniciatura intumescente lamiere grecate

 

Solaio portante composito lamiera grecata di acciaio riempita di cls denso armato              

Per rallentare il riscaldamento dei materiali ,gli eurocodici prevedono principalmente di contrastare l'attacco termico maggiorando adeguatamente le dimensioni   trasversali dell'elemento esposto nel caso in cui il materiale componente sia sufficientemente isolante (calcestruzzo, legno, laterizio)

Nel caso di materiali costitutivi non isolanti (acciaio, alluminio) e in tutti i casi in cui la soluzione di aumentare le dimensioni trasversali dell'elemento risulti antieconomica gli eurocodici  prevedono il ricorso ai rivestimenti protettivi con intonaci antincendio o vernici intumescenti, nel rispetto di precise indicazioni.NORMATIVA TECNICA EUROPEA EN 13381-5 Metodi valutazione per stabilire il contributo degli elementi strutturali allaresistenza al fuoco. Parte 5: prot delle soletteezione applicata su strutture miste accioai/calcestruzzo profilate in acciaio", delle temperatura delle solette miste esposte a fuoco  convenzionale del tipo lastra profilata in acciaio, dello spessore del materiale protettivo e della durata dell'esposizione.

                EN 1993-1-2

 

Le proprietà e le prestazioni dei materiali di protezione al fuoco usate nel progetto

Strutture di  acciaio

dovranno essere valutate usando le procedure di prova date in ENV 13381-1, 13381-2, 13381-4.

                    EN 1994-1-2

 

Strutture composte acciaio-cls

con riferimento alle seguenti norme ENV 13381-1, 13381-2, 13381-5, 13381-6

Richiedi informazioni
* Autorizzo al trattamento dei dati personali (Leggi Informativa)
* Campi obbligatori